keyboard_arrow_left Indietro

Attuazione insufficiente dei diritti dell’infanzia

Il quarto rapporto delle ONG al Comitato ONU per i diritti dell'infanzia, presentato dalla Rete svizzera diritti del bambino, indica nuovamente che la Svizzera ha ancora molta strada da fare per attuare i diritti dell'infanzia.

La Svizzera ha ratificato la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia («la CRC») nel 1997 e ha finora riferito due volte al Comitato ONU per i diritti dell’infanzia sullo stato di attuazione. La Svizzera ha presentato il suo quinto e sesto rapporto combinato sull'attuazione della CRC il 18 dicembre 2020. Nel rapporto integrativo che segue, le oltre 50 organizzazioni aderenti alla Rete svizzera diritti del bambino espongono ora il loro punto di vista sullo stato di attuazione della CRC in Svizzera. Il rapporto si pronuncia esclusivamente sulle aree problematiche definite dal Comitato ONU per i diritti dell'infanzia nella List of Issues Prior to Reporting (LOIPR).

shopping_cart
Vai al carrello
0