keyboard_arrow_left Indietro

Rete ambito delle attività del tempo libero

La rete nazionale è un'unione di organizzazioni attive nella prevenzione degli abusi sessuali su bambini e adolescenti nell’ambito delle attività del tempo libero. Esse si impegnano a favore di una collaborazione coordinata, estesa a tutta la Svizzera, e di una posizione comune nell’attività di prevenzione. Protezione dell’infanzia Svizzera è stata iniziatrice della rete nel 2017 e coordina la collaborazione con i membri.

Da chi è costituita la rete?

Con l’intento di promuovere la prevenzione dello sfruttamento sessuale di bambini e adolescenti nell’ambito delle attività del tempo libero in tutta la Svizzera, organizzazioni e autorità uniscono le loro competenze. Potenziano la collaborazione e coordinano le loro offerte superando le frontiere linguistiche. Di questa rete fanno parte: 
Oltre a collaborare all'interno dell’organizzazione costituita, la rete intrattiene uno scambio con altri servizi specializzati per la prevenzione e la consulenza sulle procedure.

Obiettivi

Le attività si basano sugli obiettivi definiti dai membri: 

  • Posizione comune in tutta la Svizzera
  • Coordinamento e networking per lo sviluppo della qualità 
  • Potenziamento della collaborazione con enti del settore pubblico 
  • Sensibilizzazione e informazione 

Attività

La rete sviluppa linee guida ed emana informazioni e raccomandazioni su singoli argomenti. 

Principi di base, informazioni e raccomandazioni

Occasioni di networking

  • workshop di networking del 13 novembre 2020 con servizi specializzati in consulenza orientativa 

Collaborazione con le autorità competenti a livello federale e cantonale

  • ad esempio, attraverso il sondaggio online già condotto sui mandati cantonali per prevenire gli abusi sessuali nel tempo libero

Myriam Kleiner
Collaboratrice scientifica settore Programmi
Telefono fisso +41 31 384 29 09
myriam.kleiner@kinderschutz.ch

Myriam Kleiner
shopping_cart
Vai al carrello
0