Educazione autorevole

Per educazione autorevole s’intendono uno stile educativo e un atteggiamento in cui i genitori si assumono il loro ruolo di adulti e la loro responsabilità di educatori. In pratica, i genitori guidano e accompagnano i loro figli con rispetto e in modo appropriato alla loro età e al loro livello di sviluppo. I genitori considerano i diritti dei figli, i loro bisogni e la loro personalità. Ciò può significare dover porre o concordare dei limiti, motivare un determinato no o dare anche prova di generosità e di tolleranza.

Questo stile educativo presuppone un atteggiamento amorevole, premuroso e attento nei confronti dei bambini, ma anche la certezza di norme, regole e valori chiari.

Differenze con gli altri stili educativi

L’educazione autorevole si distingue da due stili educativi antitetici: quello autoritario, nel quale i genitori impongono qualsiasi cosa ai loro figli, e quello lassista, nel quale i genitori non fissano né regole né limiti ai figli. Per i bambini e gli adolescenti (anche se in questa fase non sembra sempre così) il sostegno e la guida dei genitori sono molto importanti. Accanto all’atteggiamento amorevole e accogliente, le strutture e i valori chiari che i genitori stabiliscono, ma dei quali si fanno anche esempi viventi, danno ai figli la fiducia necessaria per essere curiosi e scoprire il mondo.

Uno stile educativo che promuove lo sviluppo

L’educazione autorevole promuove lo sviluppo dei figli. È uno stile educativo particolarmente indicato se si desidera che i propri figli diventino persone responsabili e capaci di vivere in società. Da alcuni studi longitudinali che hanno preso in considerazione vari contesti familiari, è emerso che i bambini cresciuti secondo questo stile educativo hanno sviluppato competenze nell’ambito dell’autoresponsabilità e della convivenza sociale.

Il modello dell’educazione autorevole viene presentato, provato ed esercitato nel corso «Genitori forti – bambini forti» (Starke Eltern – Starke Kinder®).

Background

L’educazione autorevole sta alla base del corso «Genitori forti – bambini forti» (Starke Eltern – Starke Kinder®), ideato dal Deutscher Kinderschutzbund, l’associazione tedesca di protezione dell’infanzia, e proposto da Protezione dell’infanzia Svizzera per promuovere l’educazione non violenta. Qui trovate ulteriori informazioni su questo corso per i genitori.

Fonti

Bundesministerium für Familie, Senioren, Frauen und Jugend, Monitor Familienforschung. Ausgabe Nr. 7. Werteorientierte Erziehung in Deutschland, Berlino, 2006.

Deutscher Kinderschutzbund Bundesverband e.V., Stärkung der psychischen Gesundheit von Kindern und Jugendlichen im Rahmen des Elternbildungsprogramms Starke Eltern – Starke Kinder®, Berlino, 2011.